Letture

 

E’ tantissimo tempo che voglio farlo, sarà che sono un eterno disordinato, di quelli che come scusa usano a piacimento la nota frase: “e ma nel mio disordine ritrovo sempre tutto”. Di quelli che ci provano ogni volta ad iniziare una raccolta ordinata, ad impilare i libri per oggetto, di qua quelli ciclistici, di là quelli montanari, etcc… Poi sistematicamente si rimescola tutto.

Sarà che tra Facebook e tutto quello che passa in rete, siamo invasi, sommersi di notizie, dati, cose che ci sfuggono.

Allora eccomi qua ad inaugurare la sezione “Letture”, così classica nei primi blog di vent’anni fa, tanto abbandonata con gli ebook.

Cercherò di scrivere un po’ di quello che leggo o ho letto, ovviamente sempre a sfondo ciclistico, sportivo, avventuroso. Libri di nicchia, di quelli che nelle librerie è destinato si e no un ripiano dello scaffale laggiù in angolo.

Inizio dalle ultime letture fatte, le più facili da riprender in mano e legate all’evento BicIncontri.


IMG_20151209_232728-001

Dicembre 2015

La trilogia ciclistica di M. Ballestracci