Dopolavoro ciclistico

venezia-casa

L’ho fatto, ieri l’ho fatto.

C’ho messo un pò di tempo prima di convincermi della fattibilità. I primi commenti di amici, colleghi pendolari e colleghi, quando raccontavo del mio intento dopolavorativo, erano al limite dell’insulto e si tenevano ben lungi dall’incitarmi!

Il progetto consisteva in:

partire alla mattina con la mia bici da corsa, prendere il treno, arrivare a Venezia, andare in ufficio e alla sera al posto di prendere l’odiato treno per tornarmene ai colli, montare in bici e tornarmene a casa pedalando.

Continua…